Showroom Virtuale – Cosa devi sapere

Avatar VR Business | 10 Ottobre 2020 16 Views 5 On 1 Rating

16 Views 5 On 1 Rating Rate it

Acquistare prodotti offline e acquistarli online sono due esperienze completamente diverse. Nel primo caso, di solito agisci emotivamente e impulsivamente ma puoi “sentire” o “provare” il prodotto. Il secondo caso tende ad essere attento e deliberato nel processo decisionale ma non puoi provare il prodotto.

Ma esiste un modo per combinare le migliori pratiche dello shopping in negozio e online. Consideriamo quindi le tendenze tecnologiche globali e la domanda del mercato; la risposta più incoraggiante arriva con lo showroom virtuale!

Cos’è lo showroom virtuale?

Virtual Showroom è una soluzione b2b per marchi e rivenditori per creare la propria esperienza virtuale e consentire ai propri clienti di navigare attraverso l’assortimento in un modo nuovo e coinvolgente creando un negozio virtuale ovunque si trovino.

In poche parole, un negozio virtuale è un ambiente di realtà virtuale con modelli 3D di prodotti da acquistare in dimensioni reali.

Come funziona lo showroom virtuale per un marchio?

Uno Showroom virtuale è un ottimo strumento che ti permette di sviluppare il tuo marchio su vari livelli:

  • Pianifica l’assortimento che hai nel negozio
  • Gestisci e personalizza la tua app tramite il pannello di amministrazione senza coinvolgere gli sviluppatori
  • Raccogliere e analizzare i dati
  • Immergere i clienti con straordinaria efficacia utilizzando solo un dispositivo mobile
  • Crea vari ambienti 3d completamente personalizzati con marchio specifico per te
  • Progetta lo spazio all’interno dello showroom e personalizzalo
  • Creare punti di interesse e animazioni per interagire con i clienti
  • Utilizzare appositi stand di vendita e personalizzarli in qualsiasi momento

Quando un marchio vuole distinguersi dalla massa dei concorrenti, potrebbe provare molti metodi della vecchia scuola. Ma come si può raggiungere una destinazione diversa utilizzando gli stessi percorsi?

Per essere notato, per rendere virale il contenuto, per generare un vero e proprio brusio attorno al suo nome oggi un marchio deve essere follemente creativo. Ed è qui che il Virtual Showroom torna utile.

Cosa può fare il cliente nello showroom virtuale?

La realtà è che un cliente può fare MOLTO con questa nuova tecnologia di contenuti:

  • Muoviti fisicamente nello spazio virtuale integrato nel mondo reale
  • “Provare” prodotti nello spazio reale o su un utente (accessori, ad esempio)
  • Utilizzare il “righello” per controllare la dimensione effettiva di ogni prodotto e se si adatterebbe allo spazio reale
  • Scoprire descrizioni e caratteristiche dei prodotti
  • Visualizzare le informazioni di marketing e pubblicità
  • Impegnarsi in saldi, promozioni e attivazioni stagionali
  • Acquistare prodotti

Virtual Showroom offre ai clienti un senso di controllo sul processo di acquisto e riduce il loro livello di stress dovuto al rimorso dell’acquirente. Fa capire ai clienti che non stanno comprando aria, che c’è ancora qualcosa di tangibile, qualcosa di reale, e quindi dà loro la vera sensazione di Prova prima di acquistare.

Quali sono i vantaggi?

Virtual Showroom segna l’inizio di una nuova era.
Per le aziende, è un’opportunità per andare oltre i limiti di tempo e spazio e aprire quanti più negozi possono solo immaginare. Grazie all’ambiente virtuale illimitato, i rivenditori possono individuare tutti i prodotti che desiderano nei negozi virtuali.

Lo sviluppo di app AR è redditizio anche perché aumenta le vendite (più accesso ai tuoi beni in qualsiasi momento della giornata) e riduce i costi (non è necessario assumere dipendenti e pagare l’affitto) allo stesso tempo.

Ma i vantaggi di Virtual Showroom non si fermano qui:

  • Fai interagire le persone con i tuoi prodotti
  • Estendere lo spazio fisico con uno virtuale
  • Ridurre i costi per la manutenzione degli showroom
  • Presenta i tuoi prodotti praticamente ovunque
  • Portare l’assistenza allo shopping a un nuovo livello
  • Spiegare le informazioni in modo coinvolgente
  • Fornire accesso all’assortimento illimitato
  • Trasformare lo shopping in divertimento

Con Virtual Showroom chiunque abbia uno smartphone è il tuo potenziale cliente. Tutte le informazioni all’interno dell’app sono visive al 100%, il che significa che il cliente può parlare giapponese e sarà comunque in grado di valutare il prodotto che stai vendendo.

Conclusioni

Il Virtual Showroom è un ottimo esempio di sviluppo della tua attività implicando strumenti digitali di nuova generazione.

Fornisce ai clienti il comfort di cui hanno bisogno: approccio personalizzato, esperienzialismo, fattore wow, visualizzazione e possibilità di provare le cose prima di acquistare. Prende il meglio sia dai negozi online che dai negozi fisici e crea un’opportunità per un rivenditore di aumentare le vendite e ridurre i costi allo stesso tempo.

Alibaba, Amazon, Bentley, IKEA (realizzato da Ikon), L’Oreal, Porsche, Shopify, Tesla … Questi sono solo alcuni nomi di aziende che hanno deciso di esplorare la realtà virtuale e aumentata come strumento per sviluppare il proprio business.

Perché sanno perfettamente che VR / AR non è più una tendenza. È una necessità.


16 Views 5 On 1 Rating Rate it